BLOG - NEWS

COME SCEGLIERE L’ANELLO DI FIDANZAMENTO 

DALLE 4 C ALLA SCELTA DELLA GEMMA E DELLA MONTATURA PERFETTA, SCOPRITE COME SCEGLIERE IL MIGLIORE ANELLO DI FIDANZAMENTO PER LA VOSTRA FUTURA SPOSA

Diciamo la verità, l’anello di fidanzamento è il simbolo di uno dei momenti più emozionanti per la coppia, e più attesi da noi donne, la proposta di matrimonio. Quando una coppia si ama, ha trascorso già parte della vita insieme e l’aria sa di matrimonio, ricevere l’anello di fidanzamento è uno dei primi passi verso l’ufficializzazione del sentimento puro che vi lega. È un momento carico di complicità, di emozione e va preparato e vissuto nel migliore dei modi. Sicuramente saprete come sorprendere la vostra amata, in quale posto portarla per farla rimanere a bocca aperta davanti a quel cofanetto quadrato e che gioiello scegliere. In collaborazione con  Zankyou abbiamo voluto scrivere per voi questa guida nella speranza che troviate delle informazioni utili. Qui il link: https://www.zankyou.it/p/come-scegliere-lanello-di-fidanzamento-con-diamanti-segui-la-regola-delle-4c

 

FEDI NUZIALI IN ORO BIANCO AL PALLADIO

Da oggi è possibile realizzare le Fedi Nuziali e qualsiasi gioiello in questa nuova lega di oro bianco che contiene Palladio, lega che ha sempre titolo 18 carati, ovvero 750 millesimi. E` possibile realizzare le fedi scegliendo tra tutti i modelli della Collezione Fedi in questa nuova lega che conferisce all`anello una colorazione unica ed originale e non contiene Nikel. E` la lega ideale per tutti coloro i quali presentano allergie a metalli, in quanto nickel free. Le fedi in oro bianco al Palladio, a differenza delle fedi in oro bianco e di tutti i gioielli in oro bianco classico, non vengono rodiate o platinate e per questo motivo non subiscono alcuna variazione di colore nel tempo. Un altro vantaggio, come anche nelle fedi in oro bianco naturale, anch`esse non rodiate, è che non hanno bisogno di alcuna manutenzione, in quanto non subiscono alcun trattamento superficiale. L`oro bianco al Palladio conferisce una colorazione particolare all`anello, unica e gli dona originali riflessi tendenti al grigio chiaro. L`oro bianco al Palladio è una lega nuova ed innovativa che potrà essere utilizzata in sostituzione anche al Platino.

fedi nuziali oro bianco al palladio comin gioielli 


COME NASCONO LE FEDI NUZIALI: guarda il video

Le lavorazioni orafe sono tutte quelle fasi che portano alla nascita di un gioiello: dalla progettazione del design alla prototipazione, dalla fusione alla rifinitura e infine alla lucidatura. Le lavorazioni dell’oro, uno dei metalli che fu utilizzato per primo grazie alle sue doti di malleabilità e di indistruttibilità, sono più o meno rimaste le stesse nel corso del tempo: i gioielli sono infatti ottenuti dalla fusione del metallo e realizzati attraverso varie tecniche.

  lavorazione artigianale dei gioielli Comin Gioielli 

Le fasi di lavorazione del gioiello sono: il disegno e la progettazione, la modellazione, la fusione (a cera persa) e la finitura. In questa ultima fase i gioielli che escono dalla fusione vengono rifiniti, lucidati , smerigliati e marchiati per ottenere il risultato finale.

lavorazione artigianale dei gioielli Comin Gioielli 

 

   


 

Storia delle FEDI NUZIALI

Perché portiamo la fede proprio al dito anulare? la tradizione risale addirittura agli antichi egizi, che credevano di aver individuato una vena che, partendo dall’anulare sinistro, arrivasse fino al cuore: e lungo questa vena pensavano che corressero i sentimenti, primo tra tutti l’amore. Nelle culture nord europee ed in quella spagnola e greca l’anello viene invece indossato sulla mano destra, simboleggiando la forza ed il vigore che permetteranno all’amore di essere eterno.

La forma circolare dell’anello, invece, rappresenta il ciclo della vita, un lascito delle antichissime culture mediterranee che passarono integralmente nella tradizione della Roma repubblicana e imperiale. Solitamente gli sposi scambiavano anelli in ferro e, più raramente e solo nelle classi privilegiate, in altri metalli pregiati.

Nel Medioevo gli anelli con cui l’uomo suggellava l’amore per la propria sposa diventarono tre, mentre la tradizione della fede che conosciamo noi oggi, la vera in oro giallo, è andata affermandosi con il tempo, soprattutto perchè l’oro, nella simbologia cristiana, è l’emblema dell’eternità.

fedi nuziali lavorate comin gioielli 

  


Una cosa che però rimane in comune per tutti i matrimoni della maggior parte delle culture in tutto il mondo è lo scambio degli anelli. Al contrario del vestito degli sposi, della cerimonia, della pettinatura e dei fiori, la fede è l’unico oggetto rimarrà indossato ed accompagnerà la coppia durante tutta la vita coniugale ed è per questo che la sua scelta è fra le più importanti: rappresenta il vero elemento essenziale che testimonia l`unione in matrimonio.

fedi nuziali comin gioielli milano

L`anello nuziale può avere un peso variabile dai 3 ai 15 grammi, a seconda della forma e delle sue dimensioni. Ne esistono infinite tipologie, tutte realizzabili nel Laboratorio orafo di  Eros Comin. Si può scegliere la forma, che può essere classica, a fascia, bombata o quadrata, fino alla lavorazione e finitura della superficie, che può essere lucida, lavorata, satinata. Si possono inoltre personalizzare nella scelta del tipo di metallo: oro, platino, oro al Palladio, e nella possibilità di incastonare diamanti singoli o a pavè, di colorazioni naturali a scelta e caratura a scelta. 

 

fedi nuziali comin gioielli milano

Le fedi nuziali lavorate a mano si differenziano da tutte le altre per la loro unicità ed originalità. La lavorazione manuale che le caratterizza dona un valore aggiunto e le personalizza rendendole uniche.

Perchè scegliere fedi nuziali fatte  amano? Perchè sono la migliore espressione della propria personalità sotto forma di un gioiello, creato appositamente per te, che rimarrà per sempre indossato. 

 fedi nuziali milano


 

 Anello Eternity o Eternelle

  L’ anello Eternity o Eternelle  veste il dito lo abbraccia con lo splendore di tutte le sue pietre incastonate. La caratteristica dell’anello Eternity è la continuità  delle gemme, un’eterna fila di diamanti fissati intorno a tutto il gambo.

Questo tipo di anello è considerato un anello di fidanzamento, ma molto spesso viene donato anche per una ricorrenza importante come un anniversario, la nascita di un figlio o viene usato come fede nuziale.

Secondo la storia della gioielleria sembra che il primo anello Eternity risalga al 4000 a.c., ne fu ritrovato un modello ad Ur (Mesopotamia /Iraq), l’anello è considerato simbolo d’eternità. Questo anello nell’antica Roma si donava  in occasione del fidanzamento come impegno reciproco assunto dai due innamorati.

Il simbolo dell’infinito ed anche dell’eternità è rappresentato da due semicerchi che s’incontrano e restano uniti: da qui il nome dato a questo gioiello Eternity.

Viene chiamato Eternity/Eternelle anche il collier con le stesse caratteristiche una fila continua di brillanti che circonda il collo di una donna.

Eros Comin Gioielli propone questo anello con diversi tipi di lavorazione o incassatura e con diverse tipologie di pietre, l’Eternity più comune è incassato a binario ossia una fila di diamanti taglio brillante che si susseguono tra di loro, l’oro li circonda alle due estremità, l’altro tipo d’incassatura classica è quella a griffe che può essere rigida o morbida.

Le pietre che possono essere utilizzate, sono diverse : diamanti bianchi, champagne, brown, neri ma anche zaffiri, rubini o smeraldi. L’abbinamento del colore dell’oro cambia a seconda del colore delle pietre utilizzate: oro bianco, rosa, bianco naturale o giallo.

fedi nuziali